Vi cunto e canto

Vi cunto e canto come un tempo i cantastorie è un omaggio ai narratori popolari del nostro passato, dai quali ricavare lo stimolo per continuare a proporre narrazioni delle nostre memorie di ieri e di oggi; noi proponiamo un reading concerto di letture musiche racconti e canzoni di storie del Novecento, fino ai nostri giorni. La “Vi Cunto e Canto band” è composta da Tullio Bugari (Letture); Silvano Staffolani (chitarra e voce)  Lorenzo Cantori (percussioni e organetto), Marco Pauri (mandola) ed è collegata all’associazione Arci Voce.

Vi cunto e canto… la Libertà:  Reading concerto con scaletta aperta che prende forma ogni volta in base al tema della serata, integrando letture e canzoni degli altri reading su lotte contadine, Resistenza o anni Settanta, con nuovi racconti e altre canzoni, anche ispirandosi direttamente ai luoghi che ci ospitano (qui un esempio).

Vi Cunto e canto… le lotte contadine:  Reading concerto tratto da L’Erba dagli zoccoli (Vydia, marzo 2016), libro di racconti sulle lotte contadine nel dopoguerra, dalla Sicilia e al Friuli passando per le Marche. Le canzoni dedicate a queste storie sono raccolte nel CD Mezzadro mezzo ladro contadino e sono presenti sul sito Canzoni contro la guerra; i testi sono su questo  blog. Le canzoni sono di  Silvano Staffolani (musica) e Tullio Bugari (testi).

Vi cunto e canto… gli anni Settanta:  Reading concerto tratto dal romanzo ‘E Riavulille (Gwynplaine, aprile 2018), cioè i diavoletti pazzarielli che nella smorfia napoletana rappresentano il 77, l’anno del romanzo, in una città di provincia, con un gruppo di giovani a cavallo tra l’ambiente di una Radio e il mondo della Fabbrica. Le canzoni di questo reading sono inserite nell’album di Silvano Staffolani Pressappoco alla stessa ora e commentate QUI.

Vi cunto e canto… la Simeide:  tratto dal libro La Simeide. Una lotta vincente: il racconto della lotta operaia alla Sima di Jesi – simile a un’epopea – tra gli anni Settanta e Novanta, per evitare lo smantellamento dell’azienda; la Simeide è anche il racconto della lotta di classe dal punto di vista della periferia, negli anni della grande ristrutturazione (una canzone dedicata: treni alla stazione).

Scheda del READING CONCERTO
Struttura: Durata 60/70 minuti, alternando letture, commenti e otto/dieci canzoni. Lo spettacolo è modulabile modificando struttura e tempi, anche per alternarsi con oratori, intervistatori, proiezioni, lezioni o altro. 
Attrezzatura:  Per ambienti grandi o aperti:  amplificazione, quattro microfoni con asta, un ingresso jack sul mixer per la chitarra, due leggii; può essere utile uno schermo, con pc e proiettore.
Costi: Rimborso spese, da concordare.
Per le scuole: Laboratorio di circa due ore coinvolgendo i ragazzi nella lettura e nella composizione ed esecuzione di brani musicali; attività da concordare con gli insegnanti e adattabile secondo il numero o l’età dei ragazzi. Contatti:  tullio.bugari@gmail.com

Pagina FB

Annunci